Browsing All Posts filed under »Emilia paranoica«

Modena. Drôle de guerre.

dicembre 11, 2017

0

 “Chi non fa che guardare per sapere il seguito, non agirà mai: Proprio così deve essere lo spettatore.” Guy Debord   Avete presente un piccolo paese? Perfetto. Mantenetene i difetti più classici e gettate tutto il resto, pregi compresi: il pettegolezzo, il conoscersi un po’ tutti, una mentalità bigotta e chiusa mascherata dietro abiti alla moda. […]

Modena, la città dove i sogni si interrompono ancor prima dell’alba.

dicembre 1, 2017

0

“¿Qué es la vida? Una ilusión, una sombra, una ficción, y el mayor bien es pequeño: que toda la vida es sueño, y los sueños, sueños son.”  Pedro Calderón de la Barca, La vida es sueño   Questo è il terzo capitolo sull’Ex Cinema Olympia occupato ospitato qua sopra (1 e 2), quello che non si […]

Dall’Ex Cinema giù, giù fino alla realtà.

novembre 26, 2017

0

  «Un movimento rivoluzionario non si espande per contaminazione, ma per risonanza. Qualcosa che si costituisce qui risuona con l’onda d’urto di qualcosa che si costituisce laggiù. Il corpo che risuona lo fa nel modo che gli è proprio. Un’insurrezione non è come l’espansione di una pestilenza o di un incendio nel bosco – un […]

Modena. Bentornato Ex Cinema Olympia occupato.

novembre 7, 2017

1

  “Ogni realtà sociale è, per prima cosa, spazio.”  Fernand Braudel   Il 3 novembre 2017 è nato un nuovo spazio sociale in città. Si tratta dell’ex Cinema Olympia, nuova casa del Guernica. Dopo un occupazione temporanea di due giorni, la settimana precedente (27-28 ottobre), che aveva inevitabilmente richiamato l’attenzione sui numerosi edifici abbandonati della […]

Modena, un post Post-25 aprile.

aprile 27, 2017

0

Che quello di quest’anno fosse un 25 aprile “particolare” lo si era già intuito in tempi non sospetti. Una prova del nove, verifica di quanto l’antifascismo sia divenuto carattere residuale della Repubblica; eroso in anni e anni di risacca, mal sopportato e attaccato da più fronti. Una data, quella del 25 aprile, in cui albergano […]

Modena e la via Aemilia….cronache dal sottosopra.

aprile 5, 2017

0

“Un mondo dove la merda è negata e dove tutti si comportano come se non esistesse” Milan Kundera   La nota definizione del Kitsch di Milan Kundera sembra calzare perfettamente anche alla nostra città: Modena. Ci sono un Prefetto, un Questore, un politico, nonché celebre senatore modenese del centro destra e un funzionario della Dogana. Quello […]

A Modena c’è un problema di “percezione”.

marzo 19, 2017

0

….conoscenze che trapassano quel tempo e quel luogo perché si ricollegano agli strati profondi, permanenti e ricorrenti, dei processi sociali e dell’esperienza umana. Esse ci dicono che non esiste nulla capace di vietare che ciò che è accaduto a Thalburg a cavallo degli anni Trenta possa prima o poi accadere di nuovo, in Germania o […]