Browsing All Posts filed under »Polemiche«

#mobastacemento. Stregoni e fantasmi della città neoliberista.

ottobre 15, 2017

1

Preambolo.   Allacciate le cinture che vi si racconta una storia. Pagina 8. Da Un viaggio che non promettiamo breve. Specchio mattutino. Sì, ci siete anche voi e la vostra città riflessi qui dentro: ″In tutta Italia, come in altri paesi, lottavano comitati, coordinamenti, movimenti di lotta popolare, gruppi che si opponevano a grandi opere ritenute dannose, inutili e imposte dall’alto: autostrade […]

Modena, come si allevano i neofascismi nel cortile di casa? Chiedere a stampa e Tv.

ottobre 1, 2017

0

Premessa. Il mondo dell’informazione italiana è una fogna a cielo aperto. Più che un servizio è ormai veicolo di infezioni e epidemie. Notizie confezionate a propaganda, dati non dati, clickbait, sensazionalismo, colonnine di destra acchiappa-click, domande bandite e giornalisti che si fanno tranquillamente sostituire dalle veline della polizia, quando va bene. Funziona un po’ così […]

Minniti’s land.

agosto 30, 2017

0

Roma, agosto 2017. “I turisti quasi non si accorgono dei due grandi striscioni da un pino all’altro della grande aiuola tra i fori e la “macchina da scrivere”, ai bordi di piazza Venezia. Passano vocianti e ignari in mezzo al quadrato dove Aziza, Ermian, Abdul e gli altri srotolano i materassini sul brecciolino dell’aiuola. Dormiranno […]

È la stampa modenese, bellezza! Una merda vera e propria.

agosto 14, 2017

0

“Tu vuoi conoscere le intenzioni del governo? Io so solo che gli atei di Istanbul hanno bisogno dell’odio nazionale per i loro scopi. Poiché l’essenza più profonda dell’empietà è la paura e il presentimento della patria perduta. E così in ogni piccola città essi istituiscono sale d’informazione per diffondere il loro cattivo volere…” Franz Werfel, […]

Corpi espiatori.

agosto 6, 2017

0

Agosto, nuovamente agosto. Lo scorso anno, lo ricordiamo bene, le impressioni erano le stesse. Solo il fronte era differente ma la consapevolezza che si stessero toccando corde pericolose, che riecheggiavano i periodi più bui del secolo scorso, e che queste ultime si riflettessero, al cospetto dei fatti, non tanto ad una loro possibile reiterazione quanto piuttosto alla certezza di avere già oltrepassato […]

In eterna lode a Domenico Minniti.

giugno 23, 2017

0

“Se vuoi un’immagine del futuro, immagina uno stivale che calpesta un volto umano — per sempre.” 1984 Ma quanto è bello, gradevole e desiderabile il Mondo che ci stanno configurando attorno, tutto decoro™ e sicurezza™? Droni-agenti che sorvolano le città manco fossimo in Afghanistan, celere in biblioteca, celere sui dehors e il manganello che ruota sempre […]

Ricomincio da capo.

giugno 18, 2017

0

In un vecchio articolo del novembre 2013 (In fondo a destra), Alessandra Daniele nella rubrica Schegge taglienti, descriveva il sistema politico italiano come un mostro a dieci destre. Un passo indietro: – La destra fascista di Storace e Casapound – La destra fascistoide di Alemanno e Meloni – La destra razzista della Lega – La […]