Browsing All posts tagged under »Minniti«

Cette ville n’est pas (déjà) fasciste.

giugno 4, 2018

0

Modena, fine aprile 2018, quartiere Sacca. Dal fondo della via, tra la silhouette dei palazzi di via Benedetto Croce, svetta una nuova struttura. Una torretta, mai notata prima. Una specie di ripetitore che, ad occhio e croce, dovrebbe trovarsi proprio là dove si trova la sede operativa della Seta, la società che gestisce il servizio di trasporto […]

It’s Worse Than You Think, pure in Italia.

febbraio 26, 2018

0

Nel novembre del 2016, all’indomani delle elezioni presidenziali americane che consegnarono le chiavi della Casa Bianca a Donald Trump, Chris Hedges scrisse un pezzo che si concludeva più o meno così: Una volta che le società si sono staccate dalla realtà, coloro i quali parlano affermando cose vere diventano come paria, nemici dello Stato. Soggetti ai […]

Il candidato.

febbraio 15, 2018

0

  Sabato 10 febbraio 2018. È sera in un bar appena fuori Macerata. Negli occhi, staziona ancora tutta la gioia di un corteo liberatorio, una vera e propria «boccata d’ossigeno» al termine di una settimana terrificante. Mentre nei pensieri riecheggiano le parole degli ultimi due interventi a fine manifestazione (qua) un sorriso più ampio si […]

Cuore di tenebra.

gennaio 1, 2018

0

“Conosci il paese dove fioriscono i cannoni?” Erich Kästner   Una civiltà che si dimostri incapace di risolvere i problemi che produce il suo stesso funzionamento è una civiltà in decadenza. Una civiltà che sceglie di chiudere gli occhi di fronte ai suoi problemi più impellenti è una civiltà ferita. Una civiltà che gioca con […]

Dall’Ex Cinema giù, giù fino alla realtà.

novembre 26, 2017

0

  «Un movimento rivoluzionario non si espande per contaminazione, ma per risonanza. Qualcosa che si costituisce qui risuona con l’onda d’urto di qualcosa che si costituisce laggiù. Il corpo che risuona lo fa nel modo che gli è proprio. Un’insurrezione non è come l’espansione di una pestilenza o di un incendio nel bosco – un […]

Corpi espiatori.

agosto 6, 2017

0

Agosto, nuovamente agosto. Lo scorso anno, lo ricordiamo bene, le impressioni erano le stesse. Solo il fronte era differente ma la consapevolezza che si stessero toccando corde pericolose, che riecheggiavano i periodi più bui del secolo scorso, e che queste ultime si riflettessero, al cospetto dei fatti, non tanto ad una loro possibile reiterazione quanto piuttosto alla certezza di avere già oltrepassato […]